Insalata di cavolo rosso su letto di alga

Cena
ricetta sana
Cucina italiana
Insalate
Insalata di cavolo rosso su letto di alga
Porzioni 4
1 estrella2 estrellas3 estrellas4 estrellas5 estrellas (1 voti)
Caricamento...
Stampa
tempo di preparazione
15 min
tempo di cottura
0 min
tempo totale
25 min
tempo di preparazione
15 min
tempo di cottura
0 min
tempo totale
25 min
Ingredienti
  • 2 cucchiai di olio di arachidi
  • 250 tofu g costituito da fette di 5 mm
  • 1 cetriolo
  • 200g di risocreto o germogli di erba medica
  • 650 g di Lombarda a julienne
  • 100 g di germogli di soia
  • 4 scalogno tagliati a fettine sottili diagonalmente
  • 8 foglie di alghe nori
Vestire
  • 2 cucchiaini di olio di sesamo
  • 2 cucchiai di salsa di soia
  • 1/4 cucchiaino di cinque spezie cinesi macinate
  • 1 cucchiaio di tahine (pasta di sesamo)
  • 1/2 tazza di aceto di sake
  • 2 cucchiaini di miele
  • 1 cucchiaino di zenzero fresco molto tritato
Istruzioni
  1. Per fare la medicazione, mescolare in una piccola ciotola 2 cucchiaini di olio di sesamo con salsa di soia, le cinque spezie, la tahine, sake aceto, miele e zenzero; ricordarlo.
  2. Scaldare l'olio di arachidi in una padella grande e fredda, tofu in lotti fino a quando non è croccante e dorato; sgocciorlo su carta assorbente e, quando fa freddo, tagliarlo in bastoni.
  3. Tagliare il cetriolo a metà longitudinalmente e poi affettato sottilmente; mescolare in una grande ciotola con il crescione, Lombardia, germogli di soia e cipollotti. Coprire il fondo di ogni piatto con 2 fogli di alghe e mettere le verdure in cima.
  4. Distribuire i bastoncini di tofu e fissare l'insalata con il condimento quando si va a servirlo
Note
  • Lavare bene i risori e tagliare i gambi. Le alghe Nori vengono pressate asciutte in sottili fogli fragili; pacchetti di solito portano 10 Fogli.
Ricette facili per https://recetasdecocinafaciles.NET /

0 recensioni

Lascia un commento

Vuoi partecipare alla conversazione?
Sentitevi liberi di contribuire alla

Lascia una risposta

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati Commenti.